categoria azienda Matipneu di Machhor Ouarda
logo Matipneu di Machhor Ouarda
Matipneu di Machhor Ouarda
Riparazione e Commercio di Pneumatici
Riparazione e Commercio di Pneumatici







PRESSIONE E CONVERGENZA PNEUMATICI





Matipneu è un gommista sito a Cortenuova, in provincia di Bergamo, e specializzato nel controllo della pressione degli pneumatici, nel gonfiaggio e nella loro convergenza.




Inoltre, Matipneu si occupa della sostituzione degli pneumatici stagionali, della riparazione, della manutenzione e del commercio di gomme per veicoli sia nuove che usate.




Il gommista di Matipneu esegue ogni intervento sugli pneumatici con estrema precisione e professionalità, avendo come priorità ed obiettivo la piena soddisfazione dei propri clienti.




L'IMPORTANZA

PNEUMATICI



In una vettura, gli pneumatici ricoprono un ruolo di primaria importanza e sono la componente più soggetta all’usura ed ai segni del tempo, in quanto perennemente esposta agli agenti esterni e a contatto con il manto stradale.





Per queste ragioni, al fine di assicurare una guida non solo sicura ma anche confortevole, è opportuno provvedere periodicamente alla verifica del loro funzionamento e, se necessario, alla loro sostituzione.


Infine, è fondamentale anche rispettare quando imposto dalle normative in vigore sulla sostituzione degli pneumatici di stagione.



Icona Servizio

PNEUMATICI

ESIVI/INVERNALI






Gli pneumatici dell’automobile, perennemente a contatto col suolo, vanno sostituiti in base alla stagione corrente.






Quelli estivi, dal battistrada più uniforme, favoriscono l’attrito col terreno asciutto.


Quelli invernali (o tecnici), invece, sono progettati con una mescola adatta ed un disegno ricco di incavi, in grado di espellere velocemente l’acqua del mando stradale.



Nonostante si consigli di viaggiare con i pneumatici invernali ogni volta che la temperatura scende al di sotto dei 7°, la legge italiana impone di utilizzare le gomme da neve dal 15 novembre al 15 aprile.


Questo perché gli pneumatici invernali garantiscono una maggiore aderenza al suolo e di conseguenza una maggiore sicurezza alla guida.


Negli pneumatici estivi, la profondità minima prevista per legge è fissata ad 1,66 mm. Tuttavia, Matipneu consiglia di provvedere alla loro sostituzione già quando il profilo raggiunge i 3 mm (4 mm per quelli invernali).

Icona Servizio

PRESSIONE

DEGLI PNEUMATICI


La corretta pressione degli pneumatici è indicata in ogni veicolo nel libretto d’uso e manutenzione oppure nella parte interna del tappo del carburante.



Ultimamente, nelle vetture moderne, è presente il sensore di pressione sullo pneumatico che indica l’eventuale necessità di intervento e non va quindi ignorato o sottovalutato.



Il controllo della pressione va sempre effettuato a gomme fredde, poiché il calore genera un leggero incremento di pressione.




I gommisti operanti presso Matinpneu possiedono le competenze e l’esperienza necessarie a effettuare queste operazioni di assistenza e controllo degli pneumatici con professionalità e precisione, assicurando il massimo dell’incolumità a tutti gli automobilisti.





CONVERGENZA

DEGLI PNEUMATICI



La convergenza degli pneumatici, differente dall’assetto e dall’equilibratura, è l’inclinazione conferita alle ruote di un asse, rispetto al piano longitudinale del veicolo. Infatti, le ruote non sono esattamente parallele, nonostante l’inclinazione sia minima e impercettibile ad occhio nudo.



La convergenza, dunque, serve a compensare la deformazione nella geometria della sospensione, dovuta alle sollecitazioni sulle ruote ed all’attrito degli pneumatici sul terreno stradale.


Per motivi pratici, la convergenza viene misurata in millimetri – talvolta in gradi – rilevando così la differenza tra le distanze delle due ruote di ciascun asse.


La convergenza è positiva quando la parte anteriore delle ruote è inclinata verso l’interno (toe in), mentre è negativa se le ruote sono inclinate verso l’esterno (toe out o divergenza).


Le principali ragioni per cui può perdersi la convergenza delle gomme sono le buche della strada, soprattutto se prese ad una certa velocità, i marciapiedi e i cordoli, su cui le ruote vanno a sbattere, specialmente durante le manovre di parcheggio.


I sintomi più comuni di un’errata convergenza sono:




Volante non allineato

Auto-allineamento del volante nullo

Sforzo differente al volante tra dx e sx

Veicolo che tende a dx o a sx




Qualora si presenti anche uno solo delle situazioni sopracitate, è necessario ripristinare immediatamente il valore di convergenza, così da assicurarsi una guida confortevole ed a norma di legge.